Ti sarà inviata una password per E-mail

HAWAII, ECCOCI QUI!

Tempo di lettura: 13 min.

Il giro del mondo prosegue e arriva alle Hawaii. Prima tappa Hilo, poi Honolulu. Un brutto inconveniente ci fa arrabbiare.

bellavitosi_crociera-cartina-hilo-honolulu-crociera-msc.jpg

Siamo a Hilo, Hawaii… o meglio, l’isola che non abbiamo visto perché non ci siamo organizzati bene. Colpa nostra!

Abbiamo preso un taxi con un’altra coppia che ci ha portato al giardino giapponese. Molto bello, con degli alberi fantastici.

La tassista ci aveva assicurato che non ci sarebbero stati problemi per riprendere un taxi al ritorno. Mai cosa fu più sbagliata! Abbiamo aspettato, chiesto a tante persone, nulla di nulla! Allora gambe in spalla e pedalare verso il centro… quasi per un paio di km, per il ginocchio di Brontolo una vera mano santa! Il tutto sotto un bel sole a cui non eravamo più abituati.

Abbiamo visto la stazione dei pullman come un miraggio, con un parcheggio taxi deserto. Ma ecco che come un altro miraggio ne intravediamo uno all’orizzonte. Allerto Brontolo e incominciamo a sbracciarci e ci vede! Ogni tanto le stazze possenti fanno comodo!

Ci buttiamo sui sedili e al fresco dell’aria condizionata riusciamo a far capire al tassista che vogliamo fare un giro in città per poi tornare alla nave.

Certamente non abbiamo visto molto, il giro è stato il solito: chiesa cristiana, scuole, municipio. Molti alberi imponenti e straordinari, una bella vegetazione e molto pulito. Non abbiamo avuto sentore di povertà come ai Caraibi.

Brontolo era così stremato che ha brontolato con garbo. A lui gli imprevisti non piacciono e ha sentenziato da oggi in poi solo escursioni Msc!

Siamo tornati alla nave verso le 13, Brontolo si è messo a leggere il giornale e non ha nemmeno mangiato, era sudatissimo e ha bevuto soltanto tanta acqua!

Vabbè Hilo, forse ci rivedremo. Ci faremo raccontare dagli altri ospiti cosa ci siamo persi!

(CONTINUA A LEGGERE)

1 2 3 4 5 6 7 8