Ti sarà inviata una password per E-mail
Tempo di lettura: 6 min.

L’emozionante passaggio sotto il Golden Gate Bridge alla luce dell’alba e la scoperta di San Francisco, un po’ fredda ma senza la sua nebbia.bellavitosi–san-francisco-cartina-crociera-intorno-al-mondo.jpg

Oggi sveglia alle 5: come al solito Brontolo ha anticipato i tempi. Ci siamo coperti bene per andare a prua, per vedere il passaggio sotto il Golden Gate Bridge. Emozionante e bellissimo. Fra noi c’era gente addirittura in accappatoio e ciabattine: impavidi!

Dopo, per unire l’utile al dilettevole, siamo andati al buffet per un caffè caldo. Ma visto che eravamo lì, anche per una brioscina con marmellata.

Poi di nuovo in cabina perché si vedeva meglio Alcatraz, la famosa isoletta con il carcere, ora abbandonato.

Questa mattina abbiamo saputo che tutto il personale Msc non potrà scendere a terra nel territorio Usa perché a San Diego, una ragazza del personale non è rientrata a bordo. Ci sono stati molti commenti non proprio carini verso la nuova politica americana.bellavitosi_alba-san-francisco-arrivo.jpg

Qui sentono fortissimo la discriminazione verso gli immigrati, un cameriere ci ha fatto capire tutta la sua desolazione. Naturalmente siamo d’accordissino con loro. Che tristezza un mondo in cui non si riesce a fare una buona e sana politica dell’accoglienza, che non riesce ad aiutare i paesi poveri, con tanta povera gente che viene solo sfruttata per interessi politici. Vabbè, ho fatto un bel pistolotto, scusate.

(CONTINUA A LEGGERE)

1 2 3 4