Ti sarà inviata una password per E-mail
Tempo di lettura: 4 min.

Nel giro del mondo in crociera, i giorni di navigazione da una destinazione all’altra servono anche a riflettere su ciò che si è visto.

Navigazione verso Sri Lanka. Mare piatto e devo dire che fino ad adesso siamo stati molto fortunati (facciamo i dovuti scongiuri).

Per la Thailandia mi sono dimenticata di scrivere una cosa importante, c’è molta prostituzione minorile e pare che gli italiani siano ai primi posti come clienti. Mi hanno detto di aver visto delle bambine piccolissime truccate offrirsi a dei MAIALI… meno male che non mi è capitato di vederle perché non so come avrei reagito vedendo chi si avvicinava. MAIALI, VI AUGURO TUTTO IL MALE DEL MONDO, UOMINI SPREGEVOLI! E mi limito…

Sri Lanka. Arrivo con sorpresa.

L’arrivo non è dei migliori ma poi basta poco per accorgersi che tutti sono gentili e gioiosi. Una giornata tra i sorrisi.

A Colombo ho fatto un ingresso che si è notato 😂, infatti appena scesa dalla nave non ho visto un dislivello nell’asfalto e sono caduta a faccia in giù, che dolorrr!!

Me la sono cavata con una botta alle ginocchia, labbro e mani, ma niente di grave… I tassisti che erano sotto la nave sono accorsi in maniera veramente gentile, anche quando mi sono risollevata tutti mi chiedevano come stavo, addirittura si sono premurati di trovare dell’acqua.

Saliti sul bus (che sia benedetta l’aria condizionata) abbiamo fatto un bel giro in città, colorata e caotica. Prima di tutto ci hanno portato in un hotel dove ci hanno offerto bibite, caffè, the e torta al cioccolato.

(CONTINUA A LEGGERE…)

1 2