Tempo di lettura: 2 min.

La spesa per la spesa vi pesa? Oggi fare gli acquisti settimanali può diventare molto impegnativo, ma ci sono trucchi e accorgimenti che possono alleggerire anche di molto lo scontrino finale.

Da quest’autunno, in tema di risparmio, possiamo inaugurare un metoto di spesa un po’ più consapevole e attento, specialmente per quanto riguarda gli acquisti nei supermercati.

Prima di tutto, occhio al momento, ci sono periodi in cui le offerte possono arrivare al 50% di sconto e vengono annunciate con mailing postali, affissioni, locandine.

Prima di uscire di casa è sempre meglio buttare un occhio sul sito del supermercato.

Ricordate però che le offerte spesso iniziano il sabato quindi se andate a comprare il venerdì sera la vostra spesa sarà molto poco furba.

Arriviamo poi alla spesa fatta nei discount: secondo calcoli a campione consentirebbe di risparmiare fino a 3.500 euro l’anno, mica pochi. E’ una categoria di supermercati che negli ultimi anni ha visto moltiplicare i propri affari (anche raddoppiare), una ragione ci sarà.

Un’altra attenzione particolare va dedicata ai prodotti Private Label, cioè i prodotti della marca del supermercato, che hanno sempre una netta convenienza e una qualità media più che accettabile.

Sono questi i veri acquisti anti crisi, studiati dalla Grande Distribuzione per offrire una scelta economica senza perdere in qualità. E i consumatori l’hanno capito: c’è stato un incremento tale, di queste vendite, da far preoccupare le grandi marche nazionali.