Ti sarà inviata una password per E-mail
Tempo di lettura: 2 min.

Un semplice esercizio per aiutare il corpo e la mente a rilassarsi, quando non riusciamo a prendere sonno.

Dopo la camomilla, dopo il bagno caldo, dopo il romanzo, dopo le pecore, arriva il momento in cui non sai più cosa fare per prendere sonno, visto che hai già fatto tutto ciò che si deve fare.
Ma forse dovresti fare altro.
Ecco un esercizio per rilassare corpo, mente e ritrovare la calma.

La doccia

In piedi davanti al letto, tieni una posizione rilassata con la testa dritta senza avere tensioni sul collo, lo sguardo parallelo al pavimento e le braccia distese lungo i fianchi. Rilassa le spalle e chiudi gli occhi, il respiro è lento, regolare e profondo per tutto l’esercizio.

Inizia dall’alto, rilassa la testa, prova a percepire un calore sopra la testa, come se ci fosse una doccia tiepida che ti bagna, si spande sulla calotta cranica e ti scalda scendendo lungo il corpo.

Senti rilassare la parte superiore della testa, è un calore che scioglie le tensioni, rilassa la pelle, apre i pori e scende sulla fronte, sulle orecchie, sulla nuca.

Un caldo benessere

Continua a respirare profondamente e trattieni il respiro contando fino a 5 poi espira piano e lungamente. La sensazione di acqua calda è scesa lentamente su occhi, zigomi, mandibola e collo, lasciando un’impressione di leggerezza e benessere su tutta la testa.

Poi la senti sulle spalle e via via a scendere, schiena, petto, busto, braccia, mani. Ascolta la percezione del calore, dei muscoli che si rilassano al passaggio, della sensazione di relax che lascia.

Dalla vita scendi alle gambe, davanti e dietro, prima le cosce che si scaldano, poi ginocchia e polpacci, tutte le gambe si rilassano, fino ad arrivare al collo dei piedi, ai talloni, alle piante e alle dita.

Il respiro che espande

L’acqua calda è arrivata in fondo, tutto il corpo è caldo, ora puoi percepirlo interamente. E’ leggero, ad ogni inspirazione si espande per tornare normale all’espirazione.

Continua per qualche minuto a sentire tutto il tuo corpo rilassato, disteso e caldo, dentro e fuori. Poi, se puoi, tieni gli occhi ancora chiusi ed entra nel letto, dove ti lascerai andare alla sensazione di leggerezza e di espansione.

Buon riposo.