Tempo di lettura: 2 min.

Il colesterolo in eccesso nel sangue va tenuto sotto controllo, analizzato, verificato, è un sorvegliato a distanza che ci fa capire il nostro rischio cardiovascolare e quindi la possibilità di sviluppare un ictus o un infarto. Perciò è importante riuscire a ridurre il colesterolo cattivo (LDL) e, contemporaneamente aumentare quello buono (HDL).

bellavitosi_meno-colesterolo-con-le-noci.jpg

Gli Omega 3 sono ottimi antinfiammatori, mantengono elastiche le pareti arteriose regolarizzando i livelli del colesterolo e dei trigliceridi. Per quanto riguarda la dieta, l’obiettivo principale è la riduzione dei grassi saturi a favore dei grassi insaturi, per intervenire sul metabolismo e sui livelli di colesterolo che sono in eccesso nel sangue.

Tutti i bellavitosi sanno che un’alimentazione corretta e una buona dose di attività fisica sono armi vincenti per chi vuole abbassare il colesterolo. Vediamone alcuni.

CIOCCOLATO FONDENTE
30 grammi al giorno è la dose perfetta, è l’equivalente di un cubetto della tavoletta. È ricco di agenti antiossidanti che aiutano a ridurre il colesterolo, i flavonoidi. Ma anche di acido oleico, lo stesso tipo di grassi presenti nell’olio d’oliva.

NOCI
Alla nostra salute piacciono le noci, infatti il consumo di 5 noci al giorno per un mese, aiuta a ridurre il colesterolo totale e anche quello cattivo (LDL).

TE’ NERO
L’efficacia del tè nero è già nota per la sua difesa dalle malattie coronariche. Ma oggi si sa anche che in sole tre settimane può diminuire la concentrazione di lipidi nel sangue fino al 10%.

VINO ROSSO
Aiuta il metabolismo e la digestione. E’ in grado di agire sul colesterolo grazie al suo alto contenuto di fibre. Stimolando una diminuzione dei valori LDL fino al 12%.

SALMONE
Salmone fresco, aringhe e sardine sono ricchissimi di acidi grassi essenziali, un grande aiuto per la nostra salute a tavola. Da alcuni anni si è capito che l’Omega3 è capace di prevenire malattie cardiache e demenza senile, ma aiuta anche il colesterolo buono.