Ti sarà inviata una password per E-mail
Tempo di lettura: 4 min.

Ecco alcuni accorgimenti per mantenere la nostra temperatura entro limiti ragionevoli, anche in un’estate così torrida.

Quest’estate la parola d’ordine è: evitare lo stress termico. È un caldo eccezionale in tutta Italia e l’afa causa disagio a tutti, anche alle persone più in forma, figurarsi a chi ha qualche anno in più o qualche chiletto in più.

Quindi la strategia sarà: affrontare il caldo e ritrovare il benessere.
Ecco 7 rimedi, tutti naturali, per difenderci da questa canicola.

1 – Colazione

Fai partire la giornata con un po’ di frutta fresca, e pochi biscotti, per affrontare il caldo con freschezza e buon umore. Cerca di evitare le bevande industriali che hanno altri contenuti di zucchero, è molto più sano preparare a casa delle tisane da bere tiepide o fredde. Organizza il tuo frigorifero con due o tre tisane diverse, ideali sono quelle di tarassaco, carciofo, betulla. Cambiare gusto serve anche a combattere la routine e a dissetare in modo più efficace. Ottimo per esempio è preparare un infuso con erbe miste e aggiungere un rametto di menta fresca prima di metterlo in frigo.

2 – Bere bene

Bevi 2 litri di acqua al giorno, uno alla mattina e uno nel pomeriggio, ma soprattutto impara a bere bene l’acqua e a non sprecarla. Si deve bere a piccoli sorsi e non come verrebbe d’istinto la classica bevutona fino a riempirsi la pancia. Infatti quando si beve voracemente mezzo litro d’acqua tutto d’un fiato, invece di idratare il corpo, questa grossa quantità va direttamente alla vescica con l’effetto di indurre l’organismo a urinare e quindi eliminare velocemente l’acqua ingerita.
Invece va bevuta a piccoli sorsi, frequentemente, un po’ come una flebo che rilascia la soluzione goccia dopo goccia. Solo così l’acqua potrà arrivare fino all’interno delle cellule reidratandole. Tieni sempre una piccola borraccia in borsa, oggi sono anche di moda e aiutano a consumare meno plastica.

1 2 3