Ti sarà inviata una password per E-mail
Tempo di lettura: 4 min.

Anche se li abbiamo persi di vista, sono parte della nostra vita. Ecco i siti per ritrovarli sul web, ma questo basta per rivivere l’amicizia?

Gli spostamenti geografici, affettivi o professionali che abbiamo affrontato con eccitazione nella vita possono averci costretto ad allontanarci da amici che per noi erano importanti.

Più o meno tutti a un certo punto ci chiediamo che fine hanno fatto quelle persone che hanno condiviso con noi i momenti della ricreazione a scuola, o i primi battiti del cuore, o i pomeriggi a provare gli accordi di chitarra, o gli esami dell’università.

Sarà perché abbiamo la nostalgia dei bei tempi passati, di ritrovare le nostre radici, o la curiosità di scoprire che strada hanno preso i nostri vecchi amici. O perché desideriamo recuperare i sogni della giovinezza, rivivere quelle stesse sensazioni di energia, entusiasmo, assenza di responsabilità che avevamo una volta e che magari oggi non proviamo più così intensamente…

Ed è vero che più si va avanti con l’età, più si pensa agli anni della giovinezza, specialmente quando i figli lasciano il nido e bisogna riconfigurare la nostra esistenza.

Era davvero meglio prima?

In un’epoca in cui il futuro è incerto, l’economia va a rotoli e la minaccia ecologica incombe, la nostra giovinezza rappresenta un periodo paradisiaco in cui ci sembrava tutto più semplice, sicuro, armonioso. Proprio come facevano i nostri nonni quando idealizzavano i magnifici anni ’30 (non i nostri genitori, che poveretti hanno avuto a che fare con la guerra).

Ritrovare i vecchi amici può quindi darci la sensazione di tornare ai bei tempi, ritrovando quella sensazione di sicurezza che forse ci manca un po’.

Come eravamo, come siamo. Chi è il migliore?

E poi, conta la curiosità di sapere come il tempo ha lavorato su di loro. E questo spiega il successo delle riunioni fra vecchi compagni di scuola, o fra commilitoni o amichetti dell’asilo.

Vedendo il percorso degli altri, forse si può comprendere meglio il nostro, chissà. Chi ha fatto la scelta migliore, chi è stato più bravo o fortunato?

Rinnovare l’amicizia per vincere la solitudine.

Viene voglia di rinnovare le vecchie amicizie anche perché con l’età per qualcuno di noi è più difficile farsi dei nuovi amici e vincere la solitudine.

E poi parlando del passato si può mettere più in luce il presente, quanto si è cambiati e quanto no. Mettendo in conto anche il rischio che i vecchi amici forse ora non ci piacciono più come prima e che ciò che ci lega a loro è solo la nostalgia.

I modi per ritrovare gli amici perduti su Internet.

(CONTINUA A LEGGERE)

1 2