Tempo di lettura: 3 min.

Gli appuntamenti di cuore in età matura ora hanno nuovi strumenti: le app e i siti di speed date. Ma bisogna imparare a usarli.

Per chi ha già un’età, il bello di avere un appuntamento oggi è che non è cambiato assolutamente nulla rispetto a quando eravamo giovani, la titubanza, le farfalle, il brivido, l’incertezza, l’amore. Tutto è ancora attuale, autentico e coinvolgente come ce lo ricordiamo. Oggi può essere più veloce usando i siti e le app di incontri ma i fondamentali rimangono sempre quelli. Ecco 5 consigli per valutare meglio i nuovi incontri in età matura.

1 – Cosa conta davvero per te?

Spesso si è in cerca di qualcuno ma non si sa esattamente ciò che si vuole. Devi sapere cosa cerchi in un compagno o una compagna, un modo per chiarirsi le idee è preparare uno schema. Fai un elenco delle 10 qualità che cerchi nell’altro e sottolinea quelle che hai anche tu, avrai sotto agli occhi il profilo del tuo uomo o donna ideale. Quando farai i tuoi incontri, più punti collimano e meglio sarà. Un consiglio: puoi accontentarti anche dei primi 7, sono sufficienti per trovare una persona stabile con cui avere una relazione adulta e fare anche sesso.

2 – Non sbagliare app

Un consiglio utile, a parte la cautela che deve sempre esserci in un elenco di persone non conosciute, è quello di assicurarsi di essere in un’app frequentata da persone che corrispondono a te e ai tuoi desideri. Le tue probabilità di successo saranno alte solo se il tuo profilo si adatterà alla base degli utenti. Alcune app, per esempio, sono specializzate per chi ha più di 50 anni. Poi ce n’è per ogni gusto e stile di vita. Se non ti riconosci nelle persone che frequentano quella piattaforma, cambia pure senza pensieri, troverai altrove ciò che cerchi e chi ti cerca.

(continua a leggere…)

1 2