Ti sarà inviata una password per E-mail
Tempo di lettura: 4 min.

Spegniamo la tv.

La televisione è una distrazione fortissima che ha il potere di spegnere a poco a poco la nostra libido, che ha invece bisogno di ascolto e disponibilità. Quindi cominciamo a evitare le sere passate a fissare lo schermo abbandonati su un divano e cominciamo a scoprire altri sistemi per distrarci. Come una passeggiata, oppure una sauna in una nuova spa, o un nuovo ristorante.

Tocchiamoci!

No, non nel senso che pensate voi. Tocchiamoci a vicenda, col nostro partner! Se no, perché ci sono coppie che continuano a fare l’amore dopo trenta, quaranta e anche cinquant’anni di vita in comune, mentre ce ne sono altre che non si toccano neppure? La risposta è semplice: le coppie che hanno l’abitudine di toccarsi, di abbracciarsi, non solo quando fanno l’amore ma sempre, sono quelle che più hanno preservato la loro intimità. Questo significa prestare attenzione al corpo dell’altro, tutti i giorni. Proviamo dormire con poche cose addosso. Se abbiamo freddo, avviciniamoci e veniamo a contatto con la pelle dell’altro. E’ il modo migliore per preservare il desiderio e non vedersi invecchiare.

Sfruttiamo il potere delle parole.

Che male c’è a raccontare all’altro i nostri sogni erotici? E anche confidare i nostri pensieri più intimi, o inviare messaggi molto privati sul cellulare. Sono tutti espedienti per tenere accesa la fiamma, in mezzo alla solita routine di ogni giorno.

(CONTINUA A LEGGERE)

1 2 3 4