Ti sarà inviata una password per E-mail
Tempo di lettura: 4 min.

L’inizio di un nuovo anno invita spesso a una nuova ripartenza, anche riguardo al risveglio della sensualità.

Per riaccendere il fuoco che cova ancora sotto le lenzuola, a qualunque età, bisogna soffiare sempre sulle cenere e aggiungere legna. Ecco qualche consiglio per scaldare le giornate d’inverno, prendendo coraggio e osando di più.

Stimoliamo la nostra sensualità!

L’anno nuovo che arriva potrebbe essere il pretesto che ci vuole. Sì, perché non pensare di rinnovare la nostra vita di coppia? Per riscoprire un desiderio che si pensava smarrito per sempre fra le nostre lenzuola, nella stessa solita routine, perché non imparare di riascoltare quelle sensazioni che il nostro corpo è capace di trasmettere? Quei piccoli colpi di calore, quel solletico nel basso ventre, quel battito del cuore… Possiamo cominciare a riconnetterci col corpo con l’aiuto di semplici esercizi che risvegliano i sensi: la meditazione o la ginnastica dolce , come ad esempio il tai chi. Oppure con un massaggio. Massaggiando il nostro partner possiamo captare le sue reazioni e adattare i movimenti e la respirazione, per entrare tutti e due in sintonia. Il contatto della pelle con la pelle dell’altro aiuta la produzione di ossitocina, l’ormone del piacere, lo sapevate? E gli oli per massaggi profumati faranno il resto.

(CONTINUA A LEGGERE)

1 2 3 4