Ti sarà inviata una password per E-mail
Tempo di lettura: 5 min.

L’Europa è diventata un unico grande spazio percorribile anche a est. Verso la Slovenia, si ritrova il piacere di viaggiare per il semplice gusto della scoperta.

Oggi con qualche ora di auto per tutti è facile raggiungere paesi che fino a qualche anno fa erano considerati lontani, fuori portata o addirittura “difficili”. E che ora possono svelarci inaspettate immagini da cartolina, come se il Medioevo, il Rinascimento e il Barocco non fossero mai tramontati. A ricordare le radici comuni della cultura mitteleuropea.

Alla scoperta di questa nuova Europa, oggi andiamo in Slovenia, partendo dal borgo di Koper (Capodistria in italiano), a una decina di chilometri dal confine con l’Italia.

Dal 2008 in Slovenia è obbligatorio, su tutte le autostrade e superstrade, l’uso di un bollino per il pagamento del pedaggio, dal costo variabile a seconda del periodo di validità e del mezzo di trasporto. (segue)

1 2 3 4 5

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie. Consulta la nostra Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi