Ti sarà inviata una password per E-mail
Tempo di lettura: 3 min.

E’ uscita un’edizione speciale della guida Lonely Planet per i viaggi di nozze, che offre molti spunti per fantastici viaggi anche low cost.

Quante lune di miele voglio fare, nella mia vita?

È la domanda spontanea che nasce quando si sfoglia la nuova edizione speciale della famosissima guida Lonely Planet. Si chiama proprio così: Guida alla luna di miele.

Proviamo a sfogliarla anche se non c’è nessuna luna di miele in programma.

bellavitosi_luna-di-miele-destinazioni.jpgSfogliamola, giusto per farci suggestionare e per ispirarci al viaggio, in fondo fare un’altra luna di miele è sempre possibile, basta volerlo. E se quello è proprio il viaggio che ci manca, allora è l’occasione buona per farlo.

Sono tanti motivi che possono giustificare un viaggio o una vacanza ad ogni età, e allora buttiamoci fra le pagine, apriamoci ad ogni stimolo e analizziamo la sezione Low Budget, perché risparmiare non vuol dire rinunciare ma saper scegliere.

Il Marocco per esempio.

Offre luoghi, scenari e ospitalità che sanno rispettare il budget ma che emozionano e restano nel cuore. Marrakesh, Essaouira e Fez offrono occasioni per fare un salto indietro nel tempo, sia nello shopping con i labirinti dei suq, sia nell’ospitalità con i riad tradizionali dal cortile interno. Situazioni ricche di fascino a prezzi molto contenuti.

L’India ha ritoccato i prezzi ma è ancora molto accessibile.

Un’idea romantica è il Palace on Wheels cioè il treno di lusso che è anche Hotel, per viaggi fino a una settimana. Sicuramente i prezzi sono alti ma cercando bene si trova un viaggio di India Rail che ha costo contenuti. Da Delhi a Udaipur in notturna costa intorno ai 30 dollari USA in prima classe e 20 in seconda.

Il Portogallo sa dare sempre grandi soddisfazioni.

Non solo perché frequentare alberghi e ristoranti alla moda ha prezzi impensabili da noi, ma anche perché l’offerta di case e di fattorie ristrutturate è vasta e molto conveniente, senza rinunciare allo charme.

Vietnam. Vi basta un budget di 10 euro al giorno.

E’ il paradiso dello Street Food e si possono trovare anche pasti da gran gourmet. Cercate una delle caratteristiche guesthouse ad Hanoi e poi abbandonatevi a una splendida crociera nella baia di Ha Long, girellando fra circa 2.000 isolette calcaree.

La Cambogia ha non solo i luoghi più belli al mondo ma anche i prezzi più belli del pianeta.

Basti dire che una birra costa 1 dollaro USA e un pasto a poco più di 2 dollari. Andate a Angkor Wat, sito Unesco e il più grande monumento religioso al mondo.