Ti sarà inviata una password per E-mail
Tempo di lettura: 3 min.

Una crociera fuori dall’ordinario da fare anche da soli, perché no? L’ideale per riposarsi ma anche per fare nuove amicizie, magari con chi viaggia in solitario come noi.

Ecco alcuni consigli e l’idea di un itinerario.

Innanzitutto, per quasi tutte le crociere, chi viaggia da solo deve pagare un supplemento tra il 30% e il 70% in più. Come trovare le soluzioni migliori?

CHIEDETE PRIMA DI PRENOTARE.

Non prenotare subito sul sito della compagnia di navigazione. Chiamate la compagnia al telefono o interpellate un agente di viaggi. A volte le camere singole sui siti non sono indicate, ma ci sono. Potrebbe anche darsi che vi facciano delle riduzioni se la nave non è piena.

bellavitosi_crociera-consigli.jpg

TROVATE UN ALTRO COME VOI.  

Se avete un account Facebook, potete scrivere un post riservato solo ai vostri amici, o agli amici degli amici.

Online ci sono poi diversi siti su cui pubblicare annunci per trovare un compagno dello stesso sesso con cui dividere la cabina. Poiché la maggior parte del tempo si trascorre fuori dalla vostra camera, può essere una soluzione praticabile, per esempio partiza oppure amici viaggiando o anche cerco compagni di viaggio.

CERCATE LE CROCIERE IN SALDO.

Sui siti internet spesso si trovano crociere a prezzi scontati, molto più convenienti anche per chi viaggia da solo, soprattutto nei periodi in cui le scuole sono aperte.

UN’IDEA? UNA CROCIERA SUI CANALI DEL NORD.

bellavitosi_crociera-canali-nord-amsterdam-bruxelles.jpgUn possibile bell’itinerario per cominciare ad apprezzare il piacere di viaggiare da soli può essere una crociera proposta dalla compagnia Croisi Europe, specializzata in rotte intercontinentali ma anche, nello specifico, in crociere d’acqua dolce, su canali e fiumi del nord Europa.

Una crociera interessante può essere quindi “Les trésors du Nord”a partire da 780 € a persona. Con mezzi propri si arriva a Bruxelles e poi in auto si raggiunge l’imbarco ad Amsterdam. Da qui, si parte a bordo del Victor Hugo, un grande battello con 48 cabine in cui potrete rilassarvi per sei giorni gustando l’ottima cucina di bordo. Una bella serata di gala e le animazioni vi permetteranno di incontrare e fare conoscenza con gli altri passeggeri.

UNA ROTTA RICCA DI SORPRESE.

bellavitosi_crociera-canali-nord-amsterdam-bruxelles.jpgDa Amsterdam, con i suoi locali, i musei, strade e canali, si arriva ad Anversa, la città dei diamanti, poi a L’Aia, città sul bordo del mare e infine a Bruxelles.

Ogni scalo permetterà di fare scoperte insolite, da un punto di vista diverso dai soliti circuiti turistici. Qui un villaggio di pescatori, là un antico quartiere, ci sarà sempre il tempo sufficiente per assaporare il fascino dei canali del Nord, da soli o in compagnia di nuovi amici.

SCOPRIRE AMSTERDAM A PEDALI

Volendo si può noleggiare una bici, formando un gruppo: sarà uno dei modi più rilassanti e divertenti per scoprire Amsterdam e i suoi canali, dichiarati patrimonio mondiale dell’Unesco dal 2010.

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie. Consulta la nostra Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi