Ti sarà inviata una password per E-mail
Tempo di lettura: 3 min.

Partire dalle Dolomiti italiane in bici e arrivare in Austria dopo 44 km tutti in discesa. Questa sì che è la gita perfetta, adatta a tutti.

In Alto Adige ci sono un’infinità di passeggiate bellissime, e altrettante piste ciclabili. Ma ce n’è una che è veramente unica e irripetibile, la gita perfetta da fare in bici: 44 km tutti in discesa, partendo dalla Val Pusteria e arrivando in Austria attraverso boschi, cascate, vallate, foreste immense e panorami mozzafiato. E’ la pista che da San Candido porta al paesino di Lienz.

Pedalare nella natura.

Si può percorrere in tre ore, non è una pista per fare gare di velocità o di performance, è stata pensata e realizzata per entrare in contatto con la natura e godere di una vista panoramica e ambientale tra le più belle in Europa. Il dislivello è di 500 metri.

Tre ore di leggeri pianori e lievi discese, accessibile a tutti anche ai bambini, è un percorso ciclabile tra i più famosi, interamente asfaltato, con una buona segnaletica stradale e alcuni incroci di passaggio a livello o di strade aperte al traffico.

Lungo la ciclabile San Candido/Lienz si pedala e ci si lascia andare in una lunga discesa nel verde, immersi in un paesaggio unico e spettacolare, guidati dal ronzio delle ruote che girano e il silenzio della montagna, o della foresta. Tanto poi arrivati a valle si può rientrare con un trenino.

(CONTINUA A LEGGERE)

1 2