Ti sarà inviata una password per E-mail
Tempo di lettura: 1 min.

Se la voce “consumo” nella vostra bolletta è un po’ alto, ci sono alcuni accorgimenti da adottare per ridurre gli sprechi di energia e avere comunque la stessa efficacia di utilizzo. Parliamo del frigo, per esempio.

Un elettrodomestico utilizzato male comporta un’inutile dispersione di energia elettrica. Quindi, questa è la prima riflessione da fare se volete ridurre l’importo della vostra bolletta della luce.

Considerate che ogni grado in meno comporta un consumo del 5% in più di energia.

Bisogna poi stare attenti a sbrinare le pareti del congelatore perché lo strato creato dalla brina genera uno spreco di energia del 30°.

La temperatura della vostra zona refrigerante andrebbe regolata fra 4°C e 5°C e quella del congelatore dovrebbe essere a -18°C.

Per altri consigli sull’uso del frigorifero leggete qui.