Ti sarà inviata una password per E-mail
Tempo di lettura: 2 min.

Dalle conoscenze degli antichi monaci cinesi, ecco gli esercizi per mantenere il benessere, la salute e la longevità, chiamati gli Otto Pezzi di Broccato.

GUARDARE A SINISTRA, DESTRA E DIETRO è il quarto esercizio.

 

 

-Eseguirlo molto lentamente per 6 volte, con mente serena e una posizione morbida e rilassata. La respirazione è naturale e profonda, respirare con il naso.

-Posizione in piedi, le braccia sono distese lungo i fianchi con i palmi delle mani rivolti verso le gambe. Espirando, ruotare le mani verso l’esterno fino ad avere i palmi rivolti in avanti, aprire le braccia, dritte ma non rigide, alzandole fino a portarle in posizione diagonale rispetto al terreno.

-Contemporaneamente la testa ruota sul collo verso destra e si rivolge lo sguardo indietro. Mantenere lo sguardo fisso sulla direzione della rotazione, come per seguire un bersaglio in movimento.

-Inspirando, ritornare alla posizione di partenza. Ripetere alternando la rotazione della testa verso sinistra.

-L’esercizio scioglie e mobilita la colonna vertebrale aumentando la distanza tra disco e disco e aiutando il liquido cerebrospinale a circolare più liberamente.

-Lavora principalmente sul meridiano della cintura (Dai Mai) e sulla Vescica Biliare. Riattiva e mette in movimento lo yáng della cerniera cervicale. Rinforza la vista e riequilibra mente e fisico. La rotazione delle braccia stimola i 6 meridiani.