Ti sarà inviata una password per E-mail
Tempo di lettura: 2 min.

Basta usare pochi tocchi di ombretto e seguire passo passo queste semplici istruzioni per avere occhi più intensi, in modo veloce e senza truccarvi in modo pesante.

Prima di tutto, scegliete il colore più adatto al vostro viso e ai vostri occhi, evitando nuances troppo accese e innaturali. Gli ombretti in polvere leggermente satinati sono più facili di applicare. Potete anche inumidire leggermente la punta del pennello per ottenere un risultato più intenso.

Meglio non usare gli ombretti in crema, sono più oleosi, più difficili da applicare e non hanno una lunga resistenza. Le matite sono molto utili per i ritocchi.

Ciò che serve comunque è un buon correttore per le occhiaie e una base con una tonalità vicina a quella della vostra pelle, un ombretto scuro e un altro sui toni del bianco caldo o beige chiaro, e infine un mascara nero.

Cominciate applicando il correttore partendo dall’angolo interno dell’occhio, spalmandolo bene in modo da ottenere un effetto naturale. Passate sulla palpebra superiore la base, che neutralizzerà le imperfezioni e migliorerà la tenuta dell’ombretto.

Con un piccolo pennello passate sull’incavo della palpebra l’ombretto scuro. Serve per dare profondità allo sguardo migliorando l’arcata sopraccigliare.

Sfumate l’ombretto verso l’esterno, per sollevare e allungare lo sguardo. Utilizzate di nuovo il tono più scuro per sottolineare lo sguardo lungo le ciglia inferiori partendo dalla metà dell’occhio, verso l’esterno.

Passate l’ombretto chiaro partendo dall’angolo interno dell’occhio e prolungandolo leggermente sul bordo delle ciglia, per aggiungere un tocco di luminosità. Infine passate un mascara, facendo attenzione affinché non si creino grumi sull ciglia.