Ti sarà inviata una password per E-mail
Tempo di lettura: 1 min.

La Fondazione Louis Vuitton di Parigi espone una nuova sezione dell’immensa collezione del miliardario Bernard Arnault, esplorando le relazioni fra l’uomo e il resto degli esseri viventi.

Au Diapason Du Monde è un’esibizione basata su un tema specifico, riflettendo le domande che oggi ci poniamo riguardo al posto che l’uomo occupa nell’universo, ciò che lo lega all’ambiente circostante e al mondo vivente, evidenziando le interconnessioni tra umani, animali, piante e persino oggetti inanimati.

La mostra si snoda in due percorsi. Il percorso A è dedicato a Takashi Murakami, artista giapponese contemporaneo, che attinge alla storia politica, culturale e sociale del Giappone. Takashi Murakami esprime un mondo a parte, oscuro e favoloso, che combina l’estetica con riferimenti ai traumi del suo paese, come la bomba atomica o, più recentemente, lo tsunami.

Il percorso B parla invece dell’uomo nell’universo e riunisce 28 artisti francesi e internazionali di diverse generazioni e tecniche.

Au Diapason Du Monde

8, Avenue du Mahatma Gandhi

Bois de Boulogne – 75116 – Paris

Fino al 27 agosto