Ti sarà inviata una password per E-mail
Tempo di lettura: 3 min.

Il centenario della nascita del leggendario fotografo è celebrato al Grand Palais di Parigi con un’eccezionale retrospettiva che attraversa tutte le tappe del suo lavoro.

Celebre per il grande patrimonio fotografico costruito in oltre sessant’anni di carriera, Irving Penn ha esteso la sua ricerca su temi fotografici diversissimi per genere e stili.  Dagli scatti patinati delle grandi mannequin di Vogue, ai ritratti intensi, alle nature morte, ogni soggetto era per lui parte di una ricerca infinita sul gioco dei volumi e delle luci.

Grazie a Irving Penn la fotografia è diventata arte, cimentandosi con le molteplicità culturali di tutto il mondo.  Era quindi nell’ordine delle cose commemorare il centenario della sua nascita con una retrospettiva di ampio respiro, che comprende tutti gli ambiti in cui Penn ha esercitato la sua grande maestrìa fotografica.

(segue)

 

1 2