Ti sarà inviata una password per E-mail
Tempo di lettura: 4 min.

La nuova stagione è ricca di novità e di tournée in tutta l’Italia. Ecco i musical più belli e più nuovi da qui alla primavera. Ce n’è per tutti i gusti.

Da qualche anno è scoppiata la musical mania: i primi musical sono arrivati in Italia più di vent’anni fa e ora dominano i teatri attirando un nuovo pubblico con gusti ed esigenze ben precisi.

L’elenco di questa stagione è veramente molto ricco e variegato, speriamo di farceli stare tutti, rigorosamente in ordine alfabetico.

American Idiot, il musical tratto dall’omonimo disco di platino del 2004 dei Green Day e ispirato a Tommy, la rock-opera degli Who finalmente è in Italia. Un grande spettacolo che arriva direttamente dai successi di Broadway.

B.L.U.E. è il primo musical completamente improvvisato. Infatti ogni sera gli artisti raccoglieranno le indicazioni del pubblico sulla trama, quindi improvviseranno lo spettacolo che ogni volta sarà diverso e sempre nuovo.

Bodyguard, tratto dal film con Whitney Houston e Kevin Kostner, basato sulla sceneggiatura di Lawrence Kasdan. Lo spettacolo italiano ha la forza dell’interpretazione di voci strepitose.

Diana e Lady D è il primo musical sulla vita della principessa Diana, in tournée da quest’anno con ottimi risultati di pubblico, grazie all’intensa interpretazione di Serena Autieri e di tutto il cast. Un inno alla vita e all’amore.

Dirty Dancing arriva direttamente dagli anni ’80 e spopola da qualche anno nei teatri come ha già fatto sul grande schermo. In occasione dei trent’anni ora si presenta con un allestimento tutto nuovo.

Disincantate! Le più stronze del reame. Quello che le principesse non dicono: 10 principesse come Biancaneve, Belle, Pochaontas, la Sirenetta, però ribelli. Da Off-Broadway arrivano queste reginette che ribaltano il mito delle giovincelle ingenue, succubi e indifese, per mostrarle come donne capaci di affrontare la situazione e dominarla, forti e stronze al punto giusto. Dopo il successo di quest’anno ripartono da gennaio.

Elvis è la spettacolare, tragica e fantastica vita di Elvis Presley, da camionista a leggenda e icona del Rock&Roll. Vedrete nascere la rivoluzione epocale che ha travolto la musica, il costume, la cultura e la società di tutto il mondo. Sentirete che Elvis è ancora vivo per le anime e i cuori di miliardi di persone.

Evita. Dopo l’edizione italiana della stagione scorsa, arriva la versione internazionale, in inglese, di questo musical diventato un grande classico. Dal 4 al 9 maggio.

Figliol Prodigo è interpretato anche da detenuti di alta sicurezza del carcere di Opera. E’ uno spettacolo musicale ricco di bellezza con un forte messaggio umanitario e sociale, raccontato tra passato e presente, fra bene e male.

Gigì. Innamorarsi a Parigi. Girerà tutta l’Italia e porterà la sua storia dolce e romantica in tutte le provincie della penisola, con atmosfere parigine di primo 900, ambientazione lussuosa e costumi sfarzosi.

Grease è il musical più amato in tutta Italia, con 1.500 repliche che hanno portato a teatro 1.650.000 spettatori dal 1997 ad oggi, cioè in vent’anni.
Anche quest’anno è in tournée nazionale fino al 31 gennaio. Ha debuttato a Milano con le musiche suonate live da un’orchestra.

 


Il Diavolo Veste Prada. Arriva a Padova il musical in tacchi a spillo che fa ridere, commuovere e ballare. La rivisitazione della storia e lo spettacolo dal vivo promettono di essere più coinvolgenti del film.

La Regina di Ghiaccio è ispirata alla fiaba persiana che è all’origine della Turandot di Puccini. Lorella Cuccarini torna al musical, dopo i successi di Rapunzel, con una nuova, grande storia fantastica.

Love Story a Milano e a Torino, dopo un 2016 di grandi successi in tutta Italia. Una delle storie più romantiche di tutti i tempi, che ha commosso i giovani dagli anni ’70 ad oggi.

Mary Poppins esordirà a febbraio, per la prima volta in italiano, al Teatro Nazionale di Milano. La Tata più famosa e più simpatica del mondo arriva con fantastici effetti speciali e incredibili scenografie, ma soprattutto con canzoni e musiche indimenticabili come Cam Camini, Supercalifragilisticespiralidoso o Un poco di zucchero.

Robin Hood, amore, coraggio e avventura nella foresta di Sherwood.
Manuel Frattini nelle vesti di Robin Hood ruberà ai ricchi per dare ai poveri, con accanto una Lady Marian interpretata dalla rivelazione di quest’anno, Fatima Trotta. Fino ad aprile 2018.

Saturday Night Fever travolgerà fino a gennaio con la sua travolgente colonna sonora, anche con serate di musica dal vivo. La storia di Tony Manero e Stephanie Mangano che ha travolto gli anni ‘70, ricordando il giovanissimo John Travolta.

Spamalot. Un viaggio nel mondo dei Monty Python, il Sacro Graal e Re Artù, interpretato da Elio e adattato da Rocco Tanica. Il musical-parodia dello show business scritto da Eric Idle, uno dei Monty Python.