Ti sarà inviata una password per E-mail
Tempo di lettura: 2 min.

Quell’oggetto che sembrava una volta indispensabile sembra stia per lasciare il posto ad altri sistemi più immediati ed economici, che la gente apprezza di più.

Le abitudini a comunicare con persone lontane stanno cambiando velocemente, così velocemente che quasi non ce ne siamo ancora accorti.

Non è soltanto un fatto che riguarda le generazioni più giovani, è qualcosa che riguarda tutti.

bellavitosi_chiamare-smartphone.jpgLa linea fissa è alle corde: soltanto nell’ultimo anno, in Italia ne sono state eliminate 210.000. E all’estero la tendenza è la stessa.

Stiamo dando un addio definitivo alla cornetta, oggi preferiamo il cellulare. Già dal 2015 tre telefonate su quattro si fanno dal telefono mobile.

Oggi nel mondo ci sono decisamente più telefoni che persone. Si contano 7 miliardi e 800 mila Sim attive su 7 miliardi e 400 mila persone.

Secondo Asstell, nel 2015 gli italiani hanno parlato da mobile per 160 miliardi di minuti e per 57 minuti dal telefono fisso.

Ma il bello è che usiamo i telefoni sempre meno per telefonare.

Ma anche il tipo di messaggi sta cambiando. In principio c’erano solo gli SMS che hanno un costo variabile secondo il proprio piano tariffario. Già dalla fine del 2013 i messaggi con WhatsApp e altre app simili sono aumentati rispetto agli SMS, proprio perché sono gratuiti.

bellavitosi_chiamare-smartphone.jpgOggi siamo a 60 miliardi di scambi al giorno su Messenger e WhatsApp.

WhatsApp nel frattempo è stato comprato da Facebook e da lì in poi il suo boom è stato incontenibile: insieme ai messaggi Messenger di Facebook ogni giorno vengono scambiati oltre 60 miliardi di messaggi e altri 20 miliardi di SMS.
Per tutto il resto c’è Skype. O i messaggi vocali su WhatsApp, circa 200 milioni al giorno in tutto il mondo.
Chat, videochiamate, messaggi, Skype stanno quindi sostituendo il sistema delle telefonate.

Per lavoro, si chiama solo dopo essersi scambiati prima delle mail o con SMS. Per sentire amici e partner lontani si sceglie WhatsApp, per vederli si sceglie Skype, che è usato anche per le videoconferenze di lavoro.

E nella vita di tutti giorni, per le comunicazioni veloci, stravince il messaggino.bellavitosi_chiamare-smartphone.jpg

Ci ricordiamo di ricorrere al telefono fisso solo se abbiamo bisogno di una comunicazione veloce e diretta, purché duri pochi minuti. Perché non abbiamo più voglia di restare fermi mentre parliamo, vogliamo portarci dietro il nostro mondo di contatti.