Ti sarà inviata una password per E-mail
Tempo di lettura: 2 min.

Premiato alla Mostra del Cinema di Venezia il film sugli ultimi anni di Christa Päffgen, in arte Nico, la musa di Andy Warhol e Lou Reed.

bellavitosi_nico1Nico,1988. E’ il titolo di un film cupo ma affascinante di Susanna Nicchiarelli, premiato nella sezione Orizzonti a Venezia. Un film in apparenza molto poco italiano e molto poco biopic, malgrado sia di una regista italiana e si tratti proprio di una biografia.

Sono gli ultimi anni di Nico, tra l’86 e l’88, e questa donna cinquantenne combatte fra l’amore per la musica, l’amore per l’eroina, l’amore per il figlio tossicodipendente come lei, mai riconosciuto dal padre, Alain Delon.

Un’interpretazione ben centrata dall’attrice danese Trine Dyrholm, che interiorizza perfettamente i demoni di questa artista che non vuole essere trattata come un pezzo da museo né come la donna che ha accompagnato tanti personaggi famosi dell’epoca, da Andy Warhol a Lou Reed, dopo storie sentimentali con Brian Jones, Iggy Pop, Bob Dylan e Jim Morrison.

 

Nico voleva essere Nico.

Erano gli anni in cui la disco music esplodeva influenzando tutto e tutti ma lei creava il suo stile unico fatto di sperimentazione e coraggio. Canzoni cupe che diventeranno l’humus su cui crescerà la musica Gothic, la New Wave e gran parte dell’Underground.

Nico era bellissima ma arriva a piacersi solo quando bella non lo sarà più, e inizia ad amare la sua musica solo quando arrivano gli anni della maturità.

Nico voleva essere Nico, e dietro di lei, anzi dentro di lei c’era Christa Päffgen, una donna nella difficoltà dei propri anni, di essere madre e di essere artista. Che ha dovuto arrivare a cinquant’anni per mettere in ordine la propria vita.

Voleva essere quello che voleva. Questa Nico non la conosce quasi nessuno, e Susanna Nicchiarelli ce la fa amare.

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie. Consulta la nostra Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi