Ti sarà inviata una password per E-mail
Tempo di lettura: 2 min.

Ecco qualcosa di veramente speciale da servire nei giorni di festa: il pan di spezie. E’ un pane proveniente dalle tradizioni nordiche ed è tutto da scoprire.

Il pan di spezie si presta a diversi abbinamenti, sia dolci sia salati.

Ecco qualche esempio.

CON IL PATÉ MAISON a base di fegato e carne di maiale che potete acquistare nei migliori negozi di gastronomia.

CON IL  FOIS GRAS di oca o di anatra.

CON I SALUMI AFFUMICATI come il prosciutto d’oca e lo speck.

CON I FORMAGGI piccanti e stagionati, anche di capra, e naturalmente quelli erborinati.

CON LE CONFETTURE poco dolci e con le classiche marmellate di arance e limoni.

CON IL CIOCCOLATO, purché amaro.

CON COMPOSTE SPEZIATE di frutta mista, di pere o di mele.

bellavitosi-agrifoglioLA RICETTA CLASSICA:

Preparazione: 30 minuti
Cottura: un’ora
1835 calorie totali

Ingredienti:

-250 gr di farina
-125 gr di zucchero
-125 gr di miele
-2 dl di latte
-Un cucchiaino di anice in polvere o in grani
-Un quarto di cucchiaino di cannella
-4 prese di pepe nero
-Un cucchiaino di bicarbonato di sodio
-Burro
-Sale

Scaldate in un pentolino il latte e scioglietevi il miele. Setacciate in una terrina la farina con le spezie e una presa di sale, disponetela a fontana e mettete al centro lo zucchero.

Versatevi dentro a poco a poco il latte caldo e lavorate per una decina di minuti con una spatola flessibile, fino a ottenere un impasto liscio e piuttosto liquido. Aggiungete poi il bicarbonato, setacciandolo per evitare che si formino dei grumi.
 
Trasferite l’impasto in uno stampo da plum cake imburrato e cuocete in forno caldo a 180°, sistemandolo nella parte bassa del forno, per un’ora circa (per verificare la cottura, inserite al centro del pane uno stuzzicadenti ed estraetelo: deve risultare ben asciutto).
 
Trascorso il tempo indicato, lasciate raffreddare completamente il pane prima di sformarlo.

Il pan di spezie è ancora più buono qualche giorno dopo averlo preparato. Chiuso in una scatola di latta al riparo dall’umidità si mantiene fresco per 15 giorni.